7. La morfinomane di Corcos

Corcos - La morfinomaneL’arte europea dal 1800 in poi è dominata dal femminile, in tutte le sue possibili variazioni.

Questo quadro di Vittorio Matteo Corcos, intitolato “La morfinomane”, ritrae l’aspetto più aggressivo della femminilità: feroce e pericolosa, guarda negli occhi l’osservatore senza traccia di timidezza o pudore, ma con una sprezzante aria di sfida. E ciò nonostante è bella, anzi, proprio per questo diventa diabolicamente irresistibile.

Ora la donna siede sul trono che prima era dell’uomo. Di fronte a lei lo spirito maschile perde la sua forza selvaggia ed indomita, prostrandosi goffamente; quello che un tempo era un fiero orso bianco ora è ridotto ad un tappeto sotto ai suoi piedi, con un espressione stranita e sperduta.

Il quadro è stato dipinto nel 1899: quale icona più azzeccata per descrivere la chiusura di quel secolo!

Annunci

2 pensieri su “7. La morfinomane di Corcos

  1. Pingback: 14. L’orso e la ragazza | Uno zoticone al museo

  2. Pingback: 48. La pin-up ed il tappeto d’orso, di Gil Elvgren | Uno zoticone al museo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...